Questo l'elencio dei laboratori e delle strumentazioni presenti presso la Struttura di Trento:

  • Laboratorio Spettroscopie:
    Spettrofluorimetro UV-vis (fluoromax-4 Jobin-Yvon),
    lettore di micropiastre in assorbanza (UVmax, Molecular Devices),stopped-flow (Hi-Tech);
    spettrometro FTIR (FTS185, BioRad) con vari accessori (cella gas, cella liquidi con controllo di temp. 2 ATR, singola riflessione ad angolo variabile).

 

  • Laboratorio Biofisica:
    Sistemi per monostrati lipidici (2 bilance di Langmuir KSV e Kibron) e film LB;
    sistemi per elettrofisiologia su membrane piane (axon e npi); Port-A-Patch (nanion).
    Sistema per la misura di dimensioni di particelle in sospensione (3-5000 nm) (Zetasizer 1000HSa, Malvern).

 

  • Laboratorio di Biochimica:
    gel elettroforesi (PhastSystem, Phamacia-GE Healthcare), HPLC con detector diode array (Beckman), freezer -80°C (Angelantoni);
    due ultracentrifughe (Beckman); sistema pneumatico per preparazione liposomi (Avestin).
    Sintetizzatore automatico di peptidi in fase solida Fmoc (RespPep, Inatvis)